BLOG

Home » Realizzazione siti web » Creare un sito

Creare un sito

Creare un sito è un’attività necessaria per qualunque azienda che voglia fare della promozione a basso costo per l’acquisizione di nuovi clienti o per la fidelizzazione di quelli esistenti.

Ma cosa si intende con “creare un sito”?

Molti riducono la realizzazione siti web al fatto di mettere online 4 o 5 pagine prese da modelli standard e poi sperare di vedere qualche risultato, mentre mettono l’indirizzo di quel sito in tutte le altre forme di promozione per farlo vedere ai clienti o potenziali clienti.

Questo è veramente il minimo che si potrebbe fare e si ricuce a l principio del “minimo sforzo”, cioè del prendere il puro e semplice significato letterale di questo concetto e metterlo in pratica senza tutti gli annessi e connessi relativi allo scopo di un sito, che dovrebbero invece esserne parte.

Cosa significa realmente “creare un sito”?

Lasciami da parte per un attimo il dizionario e il significato di “creare un sito” puro e semplice; diamo cioè per scontato che lo si conosca, ma vediamo gli scopi e le dinamiche che dovrebbero essere connessi a questo concetto puro e semplice per dargli un reale significato in ambito aziendale.

Cosa dovrebbe aspettarsi un imprenditore dalla realizzazione siti web?

Questa è la vera domanda che ci si dovrebbe fare quando ci si appresta a creare un sito.

La visione errata

Se l’imprenditore è poco familiare con il web o ha prestato ascolto a troppi imbonitori, potrebbe essersi fatto l’idea che mettere online qualche pagina e chiamarla “sito web” sia il prodotto finale di questa attività, ma se pensa questo si è lasciato sviare dal reale motivo per cui è importante impegnarsi nella realizzazione siti web.

Potrebbe essersi fatto l’idea che la cosa importante sia solo una bella grafica, facendosi prendere da uno spirito di competizione con chi ha un site esteticamente gradevole e volendo fare di più, per dimostrare in qualche modo una sua superiorità ed aspettarsi quindi che i clienti arrivino a frotte solo per questo motivo.

Potrebbe semplicemente avere il desiderio di incrementare il suo fatturato e gettarsi in una speranza, senza realmente capire le dinamiche legate al creare un sito che renderebbero realmente di successo questa attività.

Beh, in ognuno di questi casi, quell’imprenditore avrà molto probabilmente aperto le porte a una delusione, speso dei soldi per un qualcosa che non gli fornisce un reale riscontro finanziario e sprecato del tempo mentre magari la sua concorrenza si è occupata della cosa in modo più informato e ha ottenuto più risultati.

Qual è il problema?

Un sito web con le classiche 4 o 5 pagine difficilmente sarà visibile nelle ricerche fatte dagli utenti del web e, vista la tendenza al minimalismo nella realizzazione di questi siti “fatti con lo stampino”, difficilmente se una persona ci arriva sopra avrà l’impulso a fare richieste o acquisti dall’azienda in questione.

Pintus.net: creare un sito web efficace

Spesso si trovano imbonitori che dimostrano la loro “competenza” nella realizzazione di siti web mostrando che se fai una specifica ricerca il tuo sito sarà visibile su Google, ma non dicono che quella ricerca viene fatta in tutta Italia una media di 10 volte al mese.

Spessissimo ci si rivolge ad aziende che fanno i siti “in serie” a prezzi scontati e, accecati dalla prospettiva del risparmio, ci si fa realizzare un sito che, essendo uguale identico a decine di altri, non avrà nessuna speranza di far risaltare la propria azienda nella mischia delle altre aziende simili.

Troppo spesso il sito aziendale viene visitato solo da chi ne ha visto l’indirizzo in altre forme di promozione (volantini, locandine, ecc.), dimostrando così l’inutilità della sua esistenza, visto che non è in grado di convogliare da solo dei nuovi clienti verso l’azienda.

Creare un sito efficace

Nella realizzazione siti web, un sito efficace è un sito che procaccia nuovi clienti all’azienda o fidelizza quelli esistenti.

Se non ci sono i presupposti per far succedere questo, la creazione di quel sito è una pura e semplice perdita di tempo e uno spreco di finanze che potrebbero essere spese molto meglio per altre forme di promozione.

Ma non ci vuole veramente molto di più per creare un sito che sia realmente efficace, bisogna solo assicurarsi che il piano di lavoro presentato dal professionista del web includa un’analisi del pubblico che si può raggiungere e dello sforzo necessario per raggiungerlo, oltre che delle attività di SEO (posizionamento del sito web nei risultati di Google) che solitamente si affiancano alla pura e semplice realizzazione del sito.

Il sito deve inoltre essere strutturato per non essere una pura e semplice opera d’arte, ma per creare e intensificare l’interesse dei visitatori sul prodotto dell’azienda, in modo da spingerli a fare una richiesta o un acquisto.

Se un sito web non sta ricevendo richieste, sicuramente c’è del lavoro da fare per renderlo realmente efficace.

Quel lavoro può essere fatto, bisogna solo pianificarlo ed eseguirlo correttamente, magari con un piano modulare che non sia oneroso finanziariamente ma permetta di mettere in atto i miglioramenti in fasi, in modo che le entrate prodotte dal sito siano in grado di finanziare i successivi miglioramenti e portare quel volano di entrate che dovrebbe essere il sito web a girare sempre più velocemente e con meno sforzo.

La valutazione della qualità di un sito web si riduce quindi a una sola domanda: quel sito sta producendo abbastanza entrate?

Pintus.net: creare un sito web che rende

Articolo del 04/09/2019 - Categorie: Realizzazione siti web

Richiedi una valutazione gratuita

Richiedi un preventivo per la realizzazione o la ristrutturazione del tuo sito web aziendale

Pintus-net: servizi per le aziende (logo)

Copyright © 2018-20 Pintus.net. Tutti i diritti riservati. P. IVA: 02746440904. Sito web realizzato da Stefano Pintus. Hosting fornito da ServerPlan.

Privacy Policy