I miei servizi come traduttore professionale

Traduzioni inglese-italiano

Traduzione di testi formativi, tecnici o letterari, traduzione di materiale promozionale, traduzione di documenti e relazioni, traduzione di testi di video e conferenze, ecc.

Localizzazione di siti web

Traduzione di siti web da inglese a italiano e viceversa, collegamento con altri professionisti del settore per traduzioni in altre lingue, localizzazione dei testi, ecc.

Traduzioni italiano-inglese

Traduzione di testi formativi, tecnici o letterari, traduzione di materiale promozionale, traduzione di documenti e relazioni, traduzione di testi di video e conferenze, ecc.

Editing

Verifica della corretta traduzione nella lingua di destinazione, della conformità al registro stilistico e al dizionario specifico del settore, correzione e adeguamento del testo tradotto, ecc.

Le fasi del lavoro come traduttore professionale

Valutazione del testo

Analisi

Preparazione del testo

Preparazione

Svolgimento della traduzione

Traduzione

Analisi

Una prima azione da fare quando ci si accinge a fare una traduzione (e in realtà ancor prima, visto che in parte viene svolta in fase di elaborazione del prezzo della traduzione) è la valutazione della sua complessità e delle eventuali risorse necessarie per poter fare un buon lavoro di traduzione.

Tali risorse possono includere dizionari specialistici relativi al soggetto del testo, una guida di stile adottata dal committente per tradurre determinate parole sempre in un certo modo ed evitare confusioni dovute alla disomogeneità, eventuali richieste specifiche del cliente, ecc.

A volte il cliente richiede anche l'editing o l'impaginazione del testo in un certo formato, quindi si deve valutare la necessità di coinvolgere un secondo traduttore per fare la verifica incrociata e la disponibilità dei particolari software che possono rovelarsi necessari per l'impaginazione.

Avendo valutato questi fattori, elaborato un prezzo adeguato in relazione alla complessità del compito e elencato tutti i requisiti necessari per poter procedere alla traduzione, si passa a una fase di preparazione.

Preparazione

In questa fase si preparano tutte le risorse necessarie, inclusi i dizionari, le guide di stile, i testi di riferimento e i siti web che possono essere utili per la ricerca di termini ed espressioni poco comuni.

Si prepara anche il testo per l'elaborazione con sistemi di traduzione assistita (CAT = Computer Aided Translation), cioè dei programmi per computer che assistono il traduttore nel ricordargli come ha tradotto in precedenza termini o frasi simili, velocizzando così il processo di traduzione, producendo un testo più omogeneo e riducendo al minimo la possibilità di errori.

Questi sistemi a volte permettono anche di effettuare una pre-traduzione con sistemi automatici, ma il traduttore potrà utilizzarla solo come linea guida e dovrà comunque revisionare e sistemare tutto il testo per assicurarsi che sia del corretto livello di qualità.

Nella fase di preparazione sono anche incluse le attività di coordinazione con eventuali traduttori aggiuntivi per suddividere il testo in sezioni da tradurre parallelamente o per fare una verifica incrociata del testo tradotto.

Traduzione

Il lavoro di traduzione vero e proprio viene fatto a questo punto.

Si tratta di un'attività tutt'altro che meccanica e tutt'altro che letterale.

Una traduzione fatta da un essere umano si differenzia da quelle fatte con sistemi automatici proprio in questo: la traduzione "umana" converte il concetto del testo originale nella lingua di destinazione, ma lo fa usando le strutture grammaticali e le espressioni tipiche della lingua di destinazione.

La traduzione "automatizzata", invece, porta sempre con sé parte delle forme e delle espressioni tipiche della lingua originale, dato che nel processo di traduzione non interviene un'entità pensante che possa elaboare il testo con la delicata fase della comprensione concettuale.

Si passa poi alla verifica del testo, come minimo con strumenti automatizzati per il controllo ortografico (che permettono di correggere eventuali errori di battitura) e, nei casi che richiedono un maggior livello di qualità, con l'ausilio di un secondo traduttore che riverificherà la traduzione in una fase denominata editing.

Richiedi una valutazione gratuita

Richiedi un preventivo senza impegno per i lavori di traduzione di cui hai bisogno

Risposte a domande comuni come traduttore professionale

Traduco solo dall'inglese all'italiano o dall'italiano all'inglese.

Se ti servono lingue differenti, posso comunque metterti in contatto con alcuni colleghi che traducono altre lingue.

Come traduttore professionale in genere traduco materiale tecnico elettronico o informatico.

Essendo un programmatore e sviluppatore web ricevo diverse richieste in questo settore, visto che posso tradurre con coglizione di causa e utilizzare un linguaggio più familiare per chi opera in quei settori.

In ogni caso nella mia esperienza ventennale come traduttore ho tradotto un po' di tutto: libri, conferenze, video, sottotitoli, siti web, materiale promozionale, direttive aziendali interne, siti web, ecc.

Sì, ma solo dall'inglese all'italiano.

Quel genere di traduzioni richiede una conoscenza molto approfondita e un ampio vocabolario nella lingua di destinazione ed è sempre preferibile che venga fatta da un traduttore professionale che traduce verso la sua madrelingua.

Traduco regolarmente romanzi di fantascienza, argomento ampiamente trattato nel mio sito dedicato alle traduzioni di romanzi.

Sì, posso tradurre siti web.

Come traduttore professionale ho tradotto spesso materiale per siti web o interi siti.

Visto che un sito web comporta solitamente la traduzione di grossi volumi di testo, in genere viene applicato uno sconto su traduzioni di quel tipo.

No, non sono laureato in lingue e non ho studiato lingue al di là dello studio necessario per la comunicazione professionale e per gli studio tecnici del mio settore, i cui testo sono in genere in lingua inglese.

Ho comunque fatto iuna notevole esperienza di traduzioni, con aziende italiane ed estere, e di attività di interpretariato, sia negli Stati Uniti che in Italia.

No.

Avrei le capacità per fare interpretariato simultaneo o consecutivo, avendolo fatto in passato in più occasioni, su più soggetti e per tempi piuttosto lunghi, ma ho deciso di non includere questo tipo di servizio nela mia offerta per non renderla troppo dispersiva.

Le traduzioni sono l'unico servizio linguistico che offro.

Hai una domanda per cui non hai trovato qui la risposta?

Articoli come traduttore professionale

Richiedi una valutazione gratuita

Richiedi un preventivo senza impegno per i lavori di traduzione di cui hai bisogno