BLOG

Home » Realizzazione siti web » Il sito web aziendale

Il sito web aziendale

Pintus.net: realizzazione siti webIl sito web aziendale è ormai una necessità irrinunciabile; se non si è presenti su internet è possibile che si stia rinunciando a una buona fetta di pubblico e di affari potenziali.

Ma se è così vitale, come mai a volte si spendono fior di quattrini nella realizzazione siti web e poi non si ha nessun tipo di riscontro?

Purtroppo questa è una situazione estremamente comune e affonda la sue radici nella scarsa conoscenza delle dinamiche del web da parte dell’imprenditore o del titolare d’azienda che commissiona un sito web per presentare al mondo la propria attività.

Requisiti di un sito web aziendale

Il sito web aziendale viene troppo spesso ridotto alla sua forma estremamente basilare nelle classiche cinque pagine (Home, Chi siamo, Prodotti, Dove siamo, Contatti), magari con una grafica approssimativa, tanto per avere una presenza online.

A volte sono siti simili a moti altri, realizzati da agenzie web che riutilizzano lo stesso modello, con le stesse foto e gli stessi messaggi per un gran numero di siti dello stesso settore.

In questo modo il sito non solo non presenta l’attività dell’azienda, i suoi punti di forza e i motivi per cui i clienti dovrebbero ricorrere ai suoi prodotti o servizi, ottiene solo il risultato di far perdere completamente l’azienda nell’anonimato e nella mancanza di un’identità precisa.

E pensare che il sito web è una vetrina e, al pari di una vetrina fisica in un negozio fisico, dovrebbe differenziare l’azienda dalla sua concorrenza e invogliare il pubblico a fare affari con quell’azienda.

Chiariamo quindi quali sono i requisiti fondamentali che deve avere un sito web aziendale per avere successo:

Identità

Il sito deve trasmettere l’identità dell’azienda; non c’è niente di male a usare immagini di stock e magari un tema grafico simile a quello usato da altri (le personalizzazioni “spinte” possono arrivare a costare un bel po’ di quattrini), ma si deve trasmettere un’identità precisa, sia nei testi che nelle immagini.

Il sito non può e non deve essere “uno dei tanti”, deve essere un biglietto da visita per l’azienda che crei interesse e sia distinguibile dalla concorrenza.

Messaggio

Gli slogan triti e ritriti (e solitamente autoreferenziali) non aiutano a interessare i potenziali clienti, visto che leggono quegli slogan praticamente ovunque e non ci prestano più tanta attenzione.

Bisogna invece determinare con precisione a quale fetta di pubblico ci si vuole indirizzare (fattore che molte aziende non esaminano con attenzione neanche in altre forme di promozione) e sviluppare un messaggio preciso che quella fetta di pubblico possa recepire e che possa determinare un aumento di interesse.

Una comunicazione generica buttata nel mezzo di una massa eterogenea non è un’attività promozionale; il più delle volte è solo uno spreco di soldi.

Grafica

Pintus.net: grafica di un sito webLa grafica è la prima cosa che si vede in un sito ed è in genere l’unico fattore preso in considerazione da chi commissiona il sito a una web agency.

Un modo pigro di realizzare un sito web è produrre un risultato altamente artistico, ma privo di contenuti dal punto di vista dell’identità e del messaggio.

La maggior parte dei siti “economici” o scelti da un catalogo di temi precostituiti, oltre alla maggior parte dei siti “fai.da.te”, in genere ricade in questa categoria e ci fornisce il motivo di base per cui molti titolari di aziende affermano che “il marketing sul web non funziona”.

La grafica accattivante è un utile mezzo per attirare l’attenzione e fissarla sui messaggi corretti, ma non deve distrarre dai messaggi e, soprattutto, non dev’essere l’unico parametro preso in considerazione nella progettazione dei sito.

Visibilità

Avendo curato tutti i fattori di cui sopra durante la realizzazione (o la ristrutturazione, in caso si stia sistemando un sito esistente) del sito web aziendale, bisogna ora assicurarsi che arrivi un numero di visitatori sufficienti.

Questo può essere fatto in molti modi, i più importanti dei quali sono l’ottimizzazione per i motori di ricerca, gli annunci a pagamento e i social network.

Qualunque sia la strategia utilizzata per ottenere traffico sul sito, ci si deve assicurare che sia un traffico “a tema” e non traffico casuale.

Far arrivare sul sito un gran numero di visitatori, magari spendendo anche cifre importanti per ottenere questo scopo, ma poi vederli rimbalzare fuori dal sito perché in realtà non risponde a ciò che loro cercavano è uno spreco di risorse e può anche dare origine a delle penalizzazioni da parte di Google sul sito, dato che una gran quantità di “rimbalzi” viene considerata indice di bassa qualità.

Un sito web che non sia altamente visibile da chi effettua ricerche sul web equivale a uno spreco di risorse, visto che in tal caso difficilmente si riuscirà anche solo ad ammortizzare la spesa effettuata per realizzare il sito web aziendale.

Un piano preciso

Pintus.net: sito web aziendaleLa realizzazione di un sito web (o la ristrutturazione di un sito esistente per migliorarne i fattori di cui sopra) deve quindi essere affrontata con un piano operativo preciso.

Il piano di lavoro potrebbe addirittura essere suddiviso in fasi, in modo da poter subito iniziare con le azioni più immediate (ed economiche) e procedere poi (man mano che il sito inizia a produrre entrate che ne ammortizzano il costo) con il resto del piano, passo dopo passo, fino a completarlo.

In questo modo si hanno le idee chiare fin da subito e, se si è in presenza di un budget limitato, si possono diluire i costi senza rinunciare alla qualità del prodotti finito.

Articolo del 13/06/2018 - Categorie: Realizzazione siti web

Richiedi una valutazione gratuita

Richiedi un preventivo per la realizzazione o la ristrutturazione del tuo sito web aziendale

Pintus-net: servizi per le aziende (logo)

Copyright © 2018-20 Pintus.net. Tutti i diritti riservati. P. IVA: 02746440904. Sito web realizzato da Stefano Pintus. Hosting fornito da ServerPlan.

Privacy Policy